Home / Follow the Pink

Follow the Pink: la Fondazione IEO-MONZINO segue il rosa

Follow the Pink è un’iniziativa interamente dedicata alle donne.

Con Follow The Pink vogliamo sensibilizzare tutti sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce in ambito oncologico e per supportare la Ricerca dell’Istituto Europeo di Oncologia sui tumori che colpiscono le donne sostenendo IEO Women’s Cancer Center e Borse di Studio per giovani ricercatori impegnati per rendere i tumori femminili sempre più curabili.

Giulia Robusti, ricercatrice IEO 

“La consapevolezza di poter aiutare con il mio lavoro tutte le donne affette da un tumore al seno mi riempie di orgoglio. Insieme al mio gruppo di ricerca sto studiando il carcinoma mammario triplo negativo, un tipo di tumore per cui al momento non ci sono terapie mirate ma i nostri primi risultati sembrano essere molto promettenti per permettere di conoscere meglio questo tumore e poter trovare nuove ed efficaci cure.”

Come partecipare

Le aziende che hanno aderito

Sono tante le aziende che hanno aderito alla nostra iniziativa contribuendo a raccogliere fondi a sostegno della Ricerca sui tumori femminili con tante iniziative.

Grazie a:

donazioni da parte di aziende - logo Guess Foundation
donazioni da parte di aziende - logo azienda Hilton
logo nuxe
donazioni da parte di aziende - logo Guess Foundation
logo nuxe
donazioni da parte di aziende - logo azienda Hilton
donazioni da parte di aziende - logo azienda Atlantia
donazioni da parte di aziende - logo azienda Atlantia

Le Voci della Ricerca

Dott. Viviana Galimberti e Prof. Nicoletta Colombo

IEO Women’s Cancer Center è uno spazio reale dedicato alla donna, non alla paziente. È infatti alla globalità dell’essere femminile che vogliamo offrire tutti i servizi e le attenzioni necessarie. L’innovazione del progetto è rappresentato dalla stretta sinergia dei programmi che riconoscono la donna al centro di ogni strategia terapeutica e di Ricerca e proprio per questo il nostro motto è: Con la donna prima, durante e dopo.

Valentina

Il giorno del mio trentunesimo compleanno mi sono sottoposta alla prima chemioterapia, dopo aver scoperto da circa un mese di avere un cancro al seno. Sono stata catapultata in un mondo nuovo ma se oggi sono guarita è grazie alla Ricerca e voglio fare il possibile supportare i medici e ricercatori dello IEO.

 

Elisa

Quando ho scoperto di avere un cancro al seno mi è crollato il mondo addosso. Il mio pensiero è andato subito ai miei tre figli che sono ancora molto piccoli ma grazie al supporto dei medici e dei ricercatori IEO sto portando avanti il mio percorso di cure con tenacia e speranza. Insieme con il supporto di tutti siamo invincibili!